Catria, escursione facile

La cima più alta della provincia ed il suo notevole massiccio.
Rispondi
gattaccio5
Messaggi: 2
Iscritto il: 14/04/2015, 8:49

Catria, escursione facile

Messaggio da gattaccio5 » 14/04/2015, 9:03

Ciao, domenica prossima vorrei fare una camminata, livello turistico, sul Catria.
Pensavo di percorrere i sentieri 65 e 64, cosa dite?
In caso, il punto di partenza da Casa Mochi è raggiungibile in auto anche da Chiaserna?

Avatar utente
Chris
Amministratore
Messaggi: 83
Iscritto il: 08/09/2013, 14:31

Re: Catria, escursione facile

Messaggio da Chris » 14/04/2015, 13:58

Ciao, allora, i sentieri vanno sicuramente bene, per completare l'anello dovresti aggiungerci anche il 63, così fai il giro completo attorno al monte Acuto, è un bel giro di difficoltà turistica, senza particolari problemi, si svolge praticamente tutto in ambiente boschivo.
Il rifugio Casa Mochi è raggiungibile in auto, da Chiaserna sali fino all'Infilatoio (13 km), svolti a sinistra riscendendo (attenziona a non seguire il segnale a destra Monte Catria, ti porta al rifugio Vernosa), incontri anche il bivio per il rifugio attrezzato Cupa delle Cotaline, prosegui, incontri l'incrocio con la strada che scende a Frontone e prosegui dritto per Acquaviva, dopo poco hai il rifugetto sulla sinistra (gli ultimi tratti di strada non sono asfaltati ma sbrecciati).
Per domenica l'unico problema potrebbe essere la neve, infatti in quota ne è rimasta qualche chiazza, e ho visto che il versante esposto a nord (dove passa il 64) è ancora innevato... le temperature sono buone, potrebbe far in tempo a scioglierla, ma non lo si può dire di certo....
Ti allego una foto di ieri, sulla sinistra della montagna hai il versante nord, se guardi si intravede una stradina tutta bianca..... ecco, il versante è quello...

monte-acuto-13-aprile-2015.jpg
monte-acuto-13-aprile-2015.jpg (370.89 KiB) Visto 235 volte

gattaccio5
Messaggi: 2
Iscritto il: 14/04/2015, 8:49

Re: Catria, escursione facile

Messaggio da gattaccio5 » 15/04/2015, 8:20

visto che ci sono, ti chiedo anche indicativamente le distanze e i tempi dei sentieri 65+64, e anche del 63, così valuto se fare il giro completo.
grazie mille delle info!

Avatar utente
Chris
Amministratore
Messaggi: 83
Iscritto il: 08/09/2013, 14:31

Re: Catria, escursione facile

Messaggio da Chris » 17/04/2015, 11:22

Allora, secondo la cartina i tempi sono (ipotizzando di percorrere il giro in senso orario, cioè prima il 65, poi il 64 ed infine il 63 a chiudere l'anello) di 1h + 1h + 1h e 15m = 3 ore e 15 minuti.
Tieni conto che il 63 arriva al rifugio Vernosa, che è più in alto verso la cima del Catria, tu invece ne percorreresti una parte inferiore, lo agganceresti sulla sella dell'infilatoio (a proposito, attenzione in questo tratto a beccare il segno che scende nel bosco dopo la sella... forse è l'unico punto dove si rischia di sbagliare), direi che in 3 ore si può fare comodamente, poi dipende dal passo... dislivello ce n'è poco, quindi non dovrebbe essere un grosso problema...
Al limite ti si può allungare se pensi di fermarti al rifugio Cupa delle Cotaline che sarà sicuramente aperto..

Rispondi