Sentiero sopra cascata dell'Eremita

Il selvaggio Monte Nerone e le sue meraviglie nascoste.
Rispondi
caddis
Messaggi: 4
Iscritto il: 08/04/2017, 21:25

Sentiero sopra cascata dell'Eremita

Messaggio da caddis »

Salve!
Dalla cascata dell'Eremita è segnato su diverse mappe un punto con il nome di "passaggio segreto" da qui parte un sentiero non ufficiale denominato "passaggio sopra la cascata dell'Eremita" che giunge al sentiero 31.
Chiedo se qualcuno l'ha percorso, se è molto esposto o fattibile usando attenzione.
Avatar utente
Chris
Amministratore
Messaggi: 103
Iscritto il: 08/09/2013, 14:31

Re: Sentiero sopra cascata dell'Eremita

Messaggio da Chris »

caddis ha scritto: 24/11/2022, 16:11 Salve!
Dalla cascata dell'Eremita è segnato su diverse mappe un punto con il nome di "passaggio segreto" da qui parte un sentiero non ufficiale denominato "passaggio sopra la cascata dell'Eremita" che giunge al sentiero 31.
Chiedo se qualcuno l'ha percorso, se è molto esposto o fattibile usando attenzione.
Ciao, il "passaggio segreto" è oltrepassabile, sebbene sia molto ripido e bisogna usare anche le mani... io sono passato in primavera, penso che in autunno sia molto più scivoloso...
Arrivati a quella che nella mappa è segnata come una biforcazione, però, la traccia che va verso destra e si ricongiunge con il 32 sinceramente non l'ho proprio trovata (non sembrava essere possibile risalire la valle di lì), mentre a sinistra l'altra che si ricongiunge al 30 c'è, ma attraversa una cresta piuttosto esposta... si può passare ma occorre fare attenzione
Avatar utente
Chris
Amministratore
Messaggi: 103
Iscritto il: 08/09/2013, 14:31

Re: Sentiero sopra cascata dell'Eremita

Messaggio da Chris »

La cresta da percorrere è questa:

Immagine
caddis
Messaggi: 4
Iscritto il: 08/04/2017, 21:25

Re: Sentiero sopra cascata dell'Eremita

Messaggio da caddis »

Chris ha scritto: 30/11/2022, 19:07
Ciao, il "passaggio segreto" è oltrepassabile, sebbene sia molto ripido e bisogna usare anche le mani... io sono passato in primavera, penso che in autunno sia molto più scivoloso...
Arrivati a quella che nella mappa è segnata come una biforcazione, però, la traccia che va verso destra e si ricongiunge con il 32 sinceramente non l'ho proprio trovata (non sembrava essere possibile risalire la valle di lì), mentre a sinistra l'altra che si ricongiunge al 30 c'è, ma attraversa una cresta piuttosto esposta... si può passare ma occorre fare attenzione
Grazie tante per le informazioni!

Ne approfitto per un'altra info.
La traccia GPX del sentiero 18 che ho scaricato qua, per un tratto vicino alla grotta di S.Lucia non segue il sentiero 221 indicato sulle mappe ma un sentiero considerato non ufficiale, E' un errore nella mappa o la traccia ha qua seguito l'altro percorso?
(allego quella di Monti ma è uguale per altre on-line)
Allegati
221.jpg
221.jpg (824.68 KiB) Visto 3845 volte
Avatar utente
Chris
Amministratore
Messaggi: 103
Iscritto il: 08/09/2013, 14:31

Re: Sentiero sopra cascata dell'Eremita

Messaggio da Chris »

caddis ha scritto: 16/12/2022, 19:03
Grazie tante per le informazioni!

Ne approfitto per un'altra info.
La traccia GPX del sentiero 18 che ho scaricato qua, per un tratto vicino alla grotta di S.Lucia non segue il sentiero 221 indicato sulle mappe ma un sentiero considerato non ufficiale, E' un errore nella mappa o la traccia ha qua seguito l'altro percorso?
(allego quella di Monti ma è uguale per altre on-line)
Allora, quando sono passato l'ultima volta alla grotta, ma oramai penso siano almeno 4-5 anni, l'unica strada era quella indicata nella traccia GPX, ed era peraltro parecchio intricata soprattutto nel tratto appena superato il fosso, poi una volta presa la salitella si andava bene.
L'altro tratto, che già aveva il numero 18, all'epoca non si riusciva a trovare, ma è possibile che l'abbiano riaperto quando hanno aggiornato la numerazione...
Se dovessi passare in zona prima di me magari lascia qui una segnalazione, così potrei provvedere ad aggiornare le informazioni.
Lascio la foto di come si presentava il tratto più "intricato" :D

Immagine
caddis
Messaggi: 4
Iscritto il: 08/04/2017, 21:25

Re: Sentiero sopra cascata dell'Eremita

Messaggio da caddis »

Chris ha scritto: 30/11/2022, 19:07
caddis ha scritto: 24/11/2022, 16:11 Salve!
Dalla cascata dell'Eremita è segnato su diverse mappe un punto con il nome di "passaggio segreto" da qui parte un sentiero non ufficiale denominato "passaggio sopra la cascata dell'Eremita" che giunge al sentiero 31.
Chiedo se qualcuno l'ha percorso, se è molto esposto o fattibile usando attenzione.
Ciao, il "passaggio segreto" è oltrepassabile, sebbene sia molto ripido e bisogna usare anche le mani... io sono passato in primavera, penso che in autunno sia molto più scivoloso...
Arrivati a quella che nella mappa è segnata come una biforcazione, però, la traccia che va verso destra e si ricongiunge con il 32 sinceramente non l'ho proprio trovata (non sembrava essere possibile risalire la valle di lì), mentre a sinistra l'altra che si ricongiunge al 30 c'è, ma attraversa una cresta piuttosto esposta... si può passare ma occorre fare attenzione

Ciao, ho fatto l'escursione con il passaggio dall'Eremita al 230 (30).
La traccia visibile in alcune mappe passa in cresta ma rimanendo più bassi e salendo quando finisce la roccia, si giunge al sentiero segnato senza passare per punti esposti.
Le difficoltà sono i circa 250 m terreno con pendenza elevatissima (e ora pure fondo scivoloso) in cui passi da quota 600 m a quota 730 m e riesci a superare solo aggrappandoti di albero in albero. Comunque fattibile.
(nel disegno, la traccia registrata)

Sarei curioso di vedere anche il passaggio che porta al 231 ma ad occhio mi pare più complicato soprattutto con la stagione bagnata.
Allegati
Eremita-230.jpg
Eremita-230.jpg (450.5 KiB) Visto 3832 volte
Avatar utente
Chris
Amministratore
Messaggi: 103
Iscritto il: 08/09/2013, 14:31

Re: Sentiero sopra cascata dell'Eremita

Messaggio da Chris »

caddis ha scritto: 22/12/2022, 10:31 Ciao, ho fatto l'escursione con il passaggio dall'Eremita al 230 (30).
La traccia visibile in alcune mappe passa in cresta ma rimanendo più bassi e salendo quando finisce la roccia, si giunge al sentiero segnato senza passare per punti esposti.
Le difficoltà sono i circa 250 m terreno con pendenza elevatissima (e ora pure fondo scivoloso) in cui passi da quota 600 m a quota 730 m e riesci a superare solo aggrappandoti di albero in albero. Comunque fattibile.
(nel disegno, la traccia registrata)

Sarei curioso di vedere anche il passaggio che porta al 231 ma ad occhio mi pare più complicato soprattutto con la stagione bagnata.
Questa è la traccia di quando son passato io, a marzo, ho seguito il filo di cresta e si riesce a salire, facendo un po' di attenzione ad alcune esposizioni ed utilizzando le mani in qualche punto.

Il passaggio per il 231 (32) incuriosiva anche me, ma veramente quando son passato non ne ho vista la minima traccia, comunque la prossima primavera un salto ce lo rifaccio di sicuro...

Immagine
Rispondi