balze degli spicchi

La cima più alta della provincia ed il suo notevole massiccio.
Rispondi
Baioletti
Messaggi: 1
Iscritto il: 24/07/2018, 23:11

balze degli spicchi

Messaggio da Baioletti » 24/07/2018, 23:17

Salve a tutti, volevo sapere se c'è un modo per passare sotto le Balze degli Spicchi, ovvero per andare dal Rifugio Boccatore o da Pian dell'Ortica fino all'imbocco del sentiero 53 in cima alla Valle delle Patate, senza passare per la cresta.

Avatar utente
Chris
Amministratore
Messaggi: 84
Iscritto il: 08/09/2013, 14:31

Re: balze degli spicchi

Messaggio da Chris » 25/07/2018, 12:25

Salve Marco, sì è possibile passare "sotto" alla cresta, rimanendo ai margini del boschetto sottostante, in modo da evitare tutta la parte più esposta.
Mi è capitato di percorrere questa traccia, che non è segnata e in alcuni tratti va percorsa "ad intuito", in una escursione con un amico che aveva problemi di vertigini..... Siamo passati sotto e non abbiamo incontrato troppi problemi di orientamento, in generale basta seguire la linea cresta dal basso, e puntare verso il Catria lasciandosela sulla sinistra. In gran parte del percorso c'è la traccia, dove non c'è si va appunto ad intuito, ma non è difficile.

Una seconda alternativa un po' più lunga ma senza possibilità di sbagliare percorso è data dalla vecchia strada sbrecciata che conduce all'anticima...
Da Pian d'Ortica si segue la strada in direzione nord-est, all'incrocio si svolta a sinistra (a destra la strada scende a Fonte Avellana), si attraversa il bosco, si esce sul prato superando un primo grande tornante, e si giunge infine al secondo tornante che si trova proprio sulla cresta sopra la Valle delle Patate (per l'imbocco del 53 si torna un po' indietro, verso sinistra).
Sicuramente questa soluzione è più lunga ma facendo questa non ci si sbaglia, non dovrebbero comunque esserci grossi problemi anche percorrendo l'altra strada..

Rispondi