Valle delle prigioni

Sezione dedicata alle discussioni sull'escursionismo effettuato in altre zone, appenniniche e non solo
Rispondi
Giretti
Messaggi: 10
Iscritto il: 08/09/2013, 19:52

Valle delle prigioni

Messaggio da Giretti »

Ciao a tutti, ho comprato da poco la carta kompass Cagli-San Severino Marche e rivolgendo la mia attenzione alla zona del monte Cucco ho notato la Valle delle Prigioni- Monte Motette. Ho pensato di andarci ma c'è un ma e cioè, nella valle delle prigioni è indicato in carta il simbolo di una scaletta che indica vie ferrate e sentieri attrezzati. Conoscete la zona? L'indicazione è sbagliata o c'è davvero bisogno di attrezzatura adeguata?

Avatar utente
Chris
Amministratore
Messaggi: 85
Iscritto il: 08/09/2013, 14:31

Re: Valle delle prigioni

Messaggio da Chris »

Io purtroppo non posso aiutarti su questo, non ci sono mai stato...
Però mi pare di ricordare che un amico ha fatto l'escursione nella valle delle prigioni, me ne aveva parlato, se mi capita di sentirlo mi informo e ti faccio sapere...
Credo comunque sia una bella zona, prima o poi devo passarci anche io...

Robyz0303
Messaggi: 5
Iscritto il: 17/03/2014, 16:01

Re: Valle delle prigioni

Messaggio da Robyz0303 »

Ciao Giretti, ho percorso la Valle delle Prigioni 3 volte, l'ultima nel periodo pasquale del 2014.
Ti posso assicurare che il posto è veramente magnifico specialmente in fondo alla valle (toponimo Scarpa del Diavolo) prima di iniziare la salita sul Monte Motette oppure dirigersi verso il Monte le Gronde e poi il Cucco.
All'epoca non c'era nessun tratto attrezzato o pericoloso, forse la scaletta sulla carta indica la galleria artificiale all'interno della quale si passa: è una breve galleria (non serve la torcia frontale) scavata per far passare le tubazioni dell'acqua e ci si passa senza grossi problemi togliendo di dosso lo zaino e al limite strisciando un pochino. E' comunque un passaggio che si può anche evitare: prima di entrare nella vera e propria valle c'è una traccia segnata CAI che poi si ricongiunge più avanti, io non l'ho mai percorsa ma non credo che sia difficoltosa, nella carta del parco del Cucco la trovi segnata al pari del sentieri "ufficiale".
L'unica cosa a sfavore che ti posso dire è che l'ultima volta che l'ho percorsa (appunto un anno e mezzo fa) le piogge dell'inverno precedente avevano slavato parecchio l'ambiente tanto che in un punto in corrispondenza di un guado per ritrovare la traccia mi sono dovuto arrampicare su dei massi; non sono in grado di dirti adesso in quali condizioni puoi trovare la valle, ti consiglio comunque questa escursione e soprattutto la salita sul Motette, la vista da lì tra il Cucco e il Catria è veramente spettacolare!

Giretti
Messaggi: 10
Iscritto il: 08/09/2013, 19:52

Re: Valle delle prigioni

Messaggio da Giretti »

Grazie mille della risposta Robyz0303! Mi hai tolto ogni dubbio se valesse o meno la pena fare questa escursione e se fosse fattibile. Appena ne avrò l'occasione credo proprio che ci andrò! Poi magari vi aggiornerò sulle condizioni del sentiero ;)

Avatar utente
Chris
Amministratore
Messaggi: 85
Iscritto il: 08/09/2013, 14:31

Re: Valle delle prigioni

Messaggio da Chris »

Segnalo che il sentiero che conduce alla Valle delle Prigioni è ora recensito sul nuovo sito "gemello" di Pesaro Trekking, dedicato al Monte Cucco. Anche su questo nuovo sito sono presenti le schede analoghe a quelle di Pesaro Trekking, con descrizione, immagini scattate sul percorso, tempi di percorrenza e difficoltà.
Questo il link: https://www.montecucco.eu/trekking/sentiero-231.html

Rispondi