• Monti delle Cesane Sentiero 140 - immagine 1
  • Monti delle Cesane Sentiero 140 - immagine 2
  • Monti delle Cesane Sentiero 140 - immagine 3 (La Vignaria)
  • Monti delle Cesane Sentiero 140 - immagine 4
  • Monti delle Cesane Sentiero 140 - immagine 5
  • Monti delle Cesane Sentiero 140 - immagine 6
  • Monti delle Cesane Sentiero 140 - immagine 7
  • Monti delle Cesane Sentiero 140 - immagine 8
  • Monti delle Cesane Sentiero 140 - immagine 9

Sentiero CAI n. 140

Comprensorio: Monti delle Cesane
LocalitĂ  partenza: Le Fosse
LocalitĂ  arrivo: Bivio sentiero 137
Numero:
140
Quota partenza: 350 metri
Quota arrivo: 625 metri
Quota massima: 625 metri
Dislivello: 275 metri
Vecchia numerazione:
40
Lunghezza: 2,1 km.
DifficoltĂ : T-E
Tempo salita: 0,45-1,15 ore.
Tempo discesa: 0,30-0,45 ore.

 

Il sentiero 140 inizia in località Le Fosse, precisamente al bivio con il 139 che sale da Isola del Piano verso La Baita, staccandosi sulla sinistra mediante una strada sterrata che conduce, in leggera salita, alle abitazioni chiamate “La Vignaria di sotto”.

Dopo un primo tratto abbastanza agevole, la strada si restringe non appena si supera l’accesso al casolare, svoltando a destra con le pendenze si fanno improvvisamente importanti ed attraversando una zona caratterizzata da ampi prati, mentre sullo sfondo iniziano a stagliarsi le caratteristiche sagome degli alberi ad alto fusto del bosco delle Cesane.
Guadagnando rapidamente quota si supera un incrocio con una stradina di servizio (proseguire diritti), immergendosi quindi in un tratto in cui la strada è circondata da arbusti a basso fusto, da cui, volgendo lo sguardo alle proprie spalle, è possibile apprezzare un bel panorama che spazia dalle basse colline sottostanti fino ad un’ampia porzione della linea di costa, comprendente i tratti più a sud della riviera romagnola, il Colle San Bartolo, nonché le vallate del Foglia e del Metauro.

Proseguendo ulteriormente, sempre in decisa salita, la sterrata si trasforma gradualmente in sentiero, mentre ci si avvicina alla parte finale dell’ascesa, circondati ora dai maestosi pini tipici della zona sommitale.

Il percorso termina attraversando un ampio viale in falsopiano, che conduce alla strada provinciale ed al bivio con il sentiero 137, che sale da Fossombrone diretto al ristoro La Baita. In questo punto, svoltando a sinistra, si può imboccare anche il sentiero 144 diretto alla piccola frazione di Belloca.

Questo sito usa cookies per migliorare la qualitĂ  del servizio offerto. Navigando su PesaroTrekking accetti il loro utilizzo.