• Monti delle Cesane Sentiero 138 variante - immagine 1
  • Monti delle Cesane Sentiero 138 variante - immagine 2
  • Monti delle Cesane Sentiero 138 variante - immagine 3
  • Monti delle Cesane Sentiero 138 variante - immagine 4
  • Monti delle Cesane Sentiero 138 variante - immagine 5
  • Monti delle Cesane Sentiero 138 variante - immagine 6
  • Monti delle Cesane Sentiero 138 variante - immagine 7
  • Monti delle Cesane Sentiero 138 variante - immagine 8

Sentiero CAI n. 138 Variante

Comprensorio: Monti delle Cesane
LocalitĂ  partenza: Bivio sentiero 138
LocalitĂ  arrivo: Bivio sentiero 138
Numero:
138v
Quota partenza: 420 metri
Quota arrivo: 580 metri
Quota massima: 580 metri
Dislivello: 160 metri
 
Lunghezza: 1,6 km.
DifficoltĂ : T-E
Tempo salita: 0,25-0,40 ore.
Tempo discesa: 0,20-0,30 ore.

 

Il tratto di variante del sentiero 138 è una traccia alternativa che permette di salire al bosco delle Cesane attraversando la parte sommitale della stretta valle del fosso di Ponte Rotto, ricongiungendosi poi con il percorso principale a poche centinaia di metri di distanza dal punto d’arrivo.

Il bivio, ben segnalato, si trova a pochi metri di distanza dall’innesto con il 138A che è diretto a Ca’ Baldani, nel punto dove la via ordinaria attraversa il fosso, con una svolta a sinistra, per poi salire alla volta di Ca’ Bogo.

La traccia è piuttosto stretta ma abbastanza evidente e comoda da seguire, l’ambiente è prettamente boschivo e le pendenze sono regolari, si tratta quindi di una salita di media difficoltà assolutamente priva di passaggi tecnici, durante la quale si risale il corso d’acqua dapprima lasciandoselo sulla sinistra, quindi oltrepassandolo in un elementare guado (anche nelle stagioni piovose in questo punto il fosso si supera praticamente con un singolo passo) e proseguendo la salita sull’altro lato, un tratto dove sono presenti diversi alberi, oramai secchi, caduti ai lati del percorso, probabilmente derivanti da alcune stagioni invernali caratterizzate da abbondanti nevicate.

Dopo aver superato un dislivello di circa 150 metri il sentiero si innesta nuovamente nel 138, in ambiente oramai aperto con la vegetazione che lascia spazio ai prati che circondano la Cesana Rossi.

Questo sito usa cookies per migliorare la qualitĂ  del servizio offerto. Navigando su PesaroTrekking accetti il loro utilizzo.