• Monte Nerone Sentiero 14 - immagine 1
  • Monte Nerone Sentiero 14 - immagine 2
  • Monte Nerone Sentiero 14 - immagine 3
  • Monte Nerone Sentiero 14 - immagine 4
  • Monte Nerone Sentiero 14 - immagine 5
  • Monte Nerone Sentiero 14 - immagine 6
  • Monte Nerone Sentiero 14 - immagine 7
  • Monte Nerone Sentiero 14 - immagine 8
  • Monte Nerone Sentiero 14 - immagine 9
  • Monte Nerone Sentiero 14 - immagine 10 (Grotta del Borghetto)
  • Monte Nerone Sentiero 14 - immagine 11

Sentiero CAI n. 14

Comprensorio: Monte Nerone
Località partenza: Ponte sul Presale
Località arrivo: Grotta del Borghetto
Numero:
14
Quota partenza: 490 metri
Quota arrivo: 700 metri
Quota massima: 700 metri
Dislivello: 210 metri
Nuova numerazione CAI:
213
Lunghezza: 0,6 km.
Difficoltà: E
Tempo salita: 0,40-0,45 ore.
Tempo discesa: 0,20-0,30 ore.

 

Il sentiero 14 è un percorso breve ma piuttosto impegnativo (si percorrono 220 metri di dislivello in meno di 1km) che conduce alla Grotta del Borghetto, una delle numerose e belle formazioni di questo tipo presenti alle pendici del Monte Nerone.

Il punto di partenza è posto sulla strada provinciale 82 che attraversa la zona di Rocca Leonella, nei pressi del ponte sul Torrente Presale ed è contraddistinto da un evidente segno bianco-rosso su di un sasso.

La salita si presenta subito piuttosto decisa, mentre l’orientamento non rappresenta un problema in quanto la traccia è sempre netta e non si incontrano biforcazioni che possano dare adito a dubbi sulla giusta direzione.

Inizialmente si sale accompagnati dal piacevole rumore delle acque del Presale che scorre sulla destra, anche se i rumori si attutiscono man mano che si prende quota, arrivando a costeggiare, sulla sinistra, una bella formazione rocciosa che si fa sempre più imponente fino a dare origine al notevole antro che prende il nome di Grotta del Borghetto.

Svoltando a sinistra è consigliata una visita alla grotta, la cui ampia apertura ne permette peraltro una esplorazione senza grossi problemi, mentre il sentiero prosegue a destra, molto ripido, costeggiando l’esterno della cavità rocciosa fino a raggiungere l’incrocio con il sentiero 13 che sale dalla Forra del Presale.

Le condizioni dell’ultimo tratto sono purtroppo non ottimali a causa della presenza di numerosi alberi caduti sul percorso, cosa piuttosto comune in questo versante del Nerone la cui bella rete sentieristica meriterebbe maggiore attenzione…

Questo sito usa cookies per migliorare la qualità del servizio offerto. Navigando su PesaroTrekking accetti il loro utilizzo.