• Alpe della Luna Sentiero 91 - immagine 1 (Case Fiumelungo)
  • Alpe della Luna Sentiero 91 - immagine 2 (Castello della Pieve)
  • Alpe della Luna Sentiero 91 - immagine 3
  • Alpe della Luna Sentiero 91 - immagine 4
  • Alpe della Luna Sentiero 91 - immagine 5
  • Alpe della Luna Sentiero 91 - immagine 6
  • Alpe della Luna Sentiero 91 - immagine 7
  • Alpe della Luna Sentiero 91 - immagine 8
  • Alpe della Luna Sentiero 91 - immagine 9
  • Alpe della Luna Sentiero 91 - immagine 10
  • Alpe della Luna Sentiero 91 - immagine 11
  • Alpe della Luna Sentiero 91 - immagine 12

Sentiero CAI n. 91

Comprensorio: Alpe della Luna
Località partenza: Case Fiumelungo
Località arrivo: Monte Cossante
Numero:
91
Quota partenza: 452 metri
Quota arrivo: 857 metri
Quota massima: 857 metri
Dislivello: 405 metri
Nuova numerazione CAI:
390A
Lunghezza: 3,3 km.
Difficoltà: E
Tempo salita: 1,45-2,00 ore.
Tempo discesa: 1,15-1,30 ore.

 

Il sentiero 91 del comprensorio dell'Alpe della Luna prende il via sulla statale 73 bis, all'altezza del km. 32 presso un piccolo abitato denominato Case Fiumelungo. E' presente una larga piazzola presso cui parcheggiare le vetture, prima di imboccare la strada, inizialmente asfaltata ma che ben presto si tramuta in sbrecciata, che conduce al borgo medievale di Castello della Pieve.

Si percorrono circa 1,3 km in discreta salita prima di raggiungere il suggestivo sito, superato il quale si inizia a percorrere, seguendo i segni rossi sempre ben evidenti, un ripido versante che prende a salire alla volta del crinale soprastante.

La salita è composta da tratti piuttosto impegnativi, intervallati da alcuni falsopiani abbastanza lunghi in cui si può riprendere fiato, mentre l'ambiente circostante è piacevole e vario, passando da tratti in cui si è immersi in un bosco composto da alberi a basso fusto, a passaggi molto aperti su di un particolare terreno argilloso punteggiato da roccette sparse.

Volgendosi di spalle si può godere di un affascinante panorama sulla valle del Metauro appena lasciata, con Castello della Pieve che appare sempre più piccolo, più basso oramai di alcune centinaia di metri.

L'ottima segnatura permette di seguire agevolmente il tracciato corretto, mentre ci si avvicina sempre più al crinale che appare via via sempre più incombente, fino a raggiungere un ampia e brulla spianata, in cui è impossibile non fermarsi un attimo ad ammirare il paesaggio, con lo sguardo che può spaziare a perdita d'occhio sui numerosi rilievi ammantati da boschi, fino a raggiungere la sagoma dell'Alpe della Luna che si staglia sulla linea dell'orizzonte.

Superato questo bel passaggio il sentiero diventa piuttosto ampio fin quasi a trasformarsi in una stradina, le pendenze praticamente si annullano ed in breve tempo si raggiunge il crinale, nei pressi del rilievo denominato Monte Cossante.

In questo punto il percorso termina incrociando il sentiero 90, uno dei tracciati più importanti dell'intero comprensorio che collega Mercatello sul Metauro alla dorsale principale dell'Alpe della Luna.

Questo sito usa cookies per migliorare la qualità del servizio offerto. Navigando su PesaroTrekking accetti il loro utilizzo.